mercoledì 13 dicembre 2017 Logo
Home PageContattiArea Riservata

Astrolabio
Messaggio del Prefetto di Latina
Coop. Il Gabbiano
Ass. Terranova


Info Sostanze

Ecstasy

 
Menu
 

      La Scheda

Imagine

L'ecstasy è un derivato dell'anfetamina. Il suo nome chimico è methylenedioxymethamphetamine (MDMA) ed ha una struttura simile alle metamfetamine. Diversamente da altre droghe, derivate da piante (es. cocaina, morfina, nicotina), l'ecstasy è sintetizzata in laboratori clandestini, alterando la struttura molecolare delle amfetamine. Poiché l'ecstasy è sintetizzata in laboratorio, la sua purezza può variare sensibilmente da laboratorio a laboratorio, e molto spesso alla struttura di base vengono aggiunte altre componenti (i contaminanti di solito includono caffeina, efedrina, allucinogeni e metamfetamine).

Si dice ecstasy, ma si parla in realtà di varie sostanze diverse, tutte prodotte in laboratorio: la più importante è l'MDMA, un derivato dell'anfetamina. Le trovi in giro sotto forma di pasticche colorate di forme differenti, e non sai mai con precisione cosa c'è dentro, perché chi le produce le "taglia" con altre sostanze (polvere, sabbia, veleno per topi, piombo, ecc.), pericolose quanto o più dell'MDMA stesso. Le pillole che girano su piazza, dunque, non sono tutte uguali e non sempre contengono davvero ecstasy. In media, si calcola che ciascuna pasticca sia composta per il 5% da ecstasy, e per il restante 95% da altre sostanze. L'ecstasy accentua i tuoi malesseri e i tuoi cattivi umori.....non sempre è bello! E non pensare che assumendo più pasticche potenzierai gli effetti ricercati: ad aumentare sono solo i rischi! Il mix con altre droghe o con alcolici ti può far salire la pressione sanguigna a livelli pericolosi, per cui… se proprio decidi di prenderla, non mischiarla con altre sostanze! Chi sniffa cocaina, ad esempio, uccide l'effetto dell'ecstasy e rischia fortemente colpi di calore e problemi alla circolazione.

SPECIAL INFOS FOR GIRLS

Nessuno sa con sicurezza quali siano gli effetti dell'ecstasy sul ciclo mestruale, sulla gravidanza o sulla pillola anticoncezionale.
Ricordati sempre che:

  • Nausea e vomito possono essere effetti collaterali dell'ecstasy. L'azione della pillola anticoncezionale può essere pregiudicata dal consumo di droghe o da malesseri come vomito e diarrea
  • Se hai forti dolori mestruali, accusi malessere e debolezza, non prendere ecstasy:
    la situazione potrebbe solo peggiorare
  • Se sei incinta o potresti esserlo, non prendere nessun tipo di droga!

COME FARE A NON FARSI TROPPO MALE

Il Colpo di calore
L'ecstasy aumenta la temperatura del tuo corpo in maniera esagerata: se la prendi in un posto caldo e mentre fai movimento fisico (per esempio, ballando), la temperatura aumenta ancora di più. Contemporaneamente, il tuo corpo perde i liquidi fondamentali. In queste circostanze, corri un serio pericolo di avere un "colpo di calore", un rischio che non è il caso di prendere sottogamba: heatstroke (colpo di calore) uccide...ha ucciso anche in Italia.

Segnali di pericolo per il colpo di calore (da non trascurare):

  1. Non sudi
  2. Hai crampi alle mani, alle braccia o alla schiena
  3. Hai capogiro, mal di testa, vomito, debolezza
  4. Avverti fatica, stanchezza improvvisa, irritabilità, confusione
  5. Ti "scappa la pipì" ma non riesci a farla e se la fai ha un colore molto scuro

ANCHE UNA SOLA DI QUESTE COSE E' UN SEGNALE D'ALLARME IMPORTANTE:
SMETTI DI BALLARE, DATTI UNA RINFRESCATA, BEVI ACQUA.

Bevi almeno mezzo litro d'acqua ogni ora, ad intervalli regolari, e non riempirti d'acqua tutto d'un colpo, che poi t'ingolfi. Anche se sarà difficile se hai preso uno stimolante, faresti bene anche a mangiare qualcosa di salato, che, oltre a farti sentire la sete, trattiene i liquidi nel tuo corpo. Ti conviene anche bere succhi di frutta, bevande frizzanti o ricche di sali minerali (quelle usate nello sport).
Ma attenzione: L'ACQUA E' UN ANTIDOTO ALLA DISIDRATAZIONE, NON ALL'ECSTASY! E NON E' VERO CHE ATTENUA GLI EFFETTI DELLA SOSTANZA!

NON BERE ALCOOL: bere alcolici non è la stessa cosa, perché l'alcool disidrata il corpo. Tu hai bisogno di reintegrare i liquidi, quindi non trascurare di bere molta acqua, anche se hai bevuto molti alcolici.

SE BALLANDO QUALCUNO STA MALE E COLLASSA.....

  1. Chiama subito un'ambulanza (tel. 118)
  2. Porta chi sta male all'aperto, o comunque in un posto molto fresco, per aiutarlo a respirare meglio
  3. Bagnalo con acqua fredda, servirà ad abbassare la temperatura del suo corpo
  4. Se riprende conoscenza, fagli bere acqua con un po' di sale o bevande ricche di sali minerali: lo aiuterai così a reintegrare i liquidi nel suo corpo. Se riprende a sudare è un buon segno!
  5. Quando si abbassa la temperatura del suo corpo, avvolgilo in un lenzuolo o in abiti asciutti per evitare che senta freddo
  6. Se sai cosa ha preso dillo a quelli dell'ambulanza:
    non rischierai nulla e aiuterai il tuo amico
  7. Anche se si è ripreso, fallo comunque portare in ospedale:
    non lo metti nei guai, così!

RICORDATENE..... POTRESTI SALVARE LA VITA AD UNA PERSONA!




 
 
 
   
 
Copyright © 2006 Cooperativa Astrolabio - Il Grande Carro. Home  |  Webmaster 
 
 

Valid HTML 4.01 Transitional   Valid CSS!